Lavori di pubblica utilità

La Cooperativa Sociale Villa Maria è convenzionata con il Tribunale di Rovereto e di Trento per la realizzazione dei lavori di pubblica utilità (LPU) e per la cosiddetta “messa alla prova”, un istituto introdotto per gli imputati adulti con la legge del 28 aprile 2014, n. 67.

Consapevole dell’importanza dell’aspetto rieducativo della pena, la Cooperativa mantenendo nel tempo questo impegno acconsente alle persone condannate alla pena del lavoro di pubblica utilità ai sensi della legge 120/2010 e/o imputati in messa alla prova ex art. 3 L. 167/2014, di prestare la loro attività non retribuita in favore della collettività lavorando – a seconda delle attitudini personali e delle necessità organizzative interne – in attività di supporto e relazione nei confronti di persone disabili ovvero di supporto al servizio manutenzione della cooperativa nelle strutture, negli alloggi e negli spazi esterni dove risiedono e vivono le persone disabili.

Per maggiori informazioni potete contattare la cooperativa al seguente recapito:

Dott.ssa Bacigalupi Ilaria – Coordinatore di Rete

e -mail: coordinatoredirete@coopvillamaria.org

telefono : 0464 387 812

dal lun-ven

orario 9 – 12