Vivere a Colori

L’obiettivo del progetto è di permettere alle persone con disabilità di trascorrere periodi medio lunghi al di fuori del loro contesto familiare e di sperimentare l’esperienza di residenza in un contesto di vita “tra pari”. Vivere a Colori ha come finalità, inoltre, l’acquisizione di competenze necessarie alla gestione della vita domestica, il miglioramento delle capacità di relazione, socializzazione e condivisione, apportando attraverso questo percorso di autonomia un miglioramento dell’autostima e della qualità della vita. 

I destinatari sono disabili lievi, che attraverso il progetto possono sperimentare una dimensione di vita autonoma (co-housing) grazie al sostegno di operatori e volontari della Cooperativa che si impegnano a presidiare il valore di crescita educativa nell’ambito delle autonomie personali e domestiche.